Home Consigli di viaggio Cosa visitare in Lombardia: oltre a Milano c’è di più

Cosa visitare in Lombardia: oltre a Milano c’è di più

Valentina Regazzi
14 commenti

La Lombardia, prima regione in Italia per popolazione e quarta per superficie, ha molto da offrire, sia dal punto di vista storico-culturale, artistico ma anche gastronomico. La maggior parte delle persone, soprattutto chi viene da regioni più lontane, la conosce principalmente per il suo capoluogo, Milano, ma la Lombardia è molto, molto di più! Scoprite insieme a noi cosa visitare in Lombardia oltre a Milano!

Cosa visitare in Lombardia: Pavia e la Certosa

Una città lombarda che merita certamente una visita è Pavia. Uno dei suoi simboli è il Ponte Coperto che attraversa il fiume Ticino e collega la città con il quartiere dei pescatori di Borgo Ticino. Poco fuori dal centro si trova la Certosa di Pavia. Costituita da un monastero e un santuario, è stata costruita nel Quattrocento per volere di Gian Galeazzo Visconti. Ai Visconti, che hanno governato Pavia dal 1360, dobbiamo gran parte dei monumenti della città, compreso il magnifico Castello Visconteo.

Cosa visitare in Lombardia: Il Ponte Coperto di Pavia
Il Ponte Coperto di Pavia

Il lago del Segrino

Il lago del Segrino è un piccolo lago lombardo prealpino di origine glaciale situato in provincia di Como. Questo lago è costeggiato da una passeggiata panoramica di circa 5 km che può essere percorsa a piedi o in bici. In estate potete fare il bagno e godervi il sole nel suo lido.

Il lago del Segrino
Il lago del Segrino

Como e il suo lago

Meta ambita da turisti provenienti da tutto il mondo, Como e il suo lago sono una tappa imperdibile se venite in Lombardia. La città merita di essere visitata in ogni periodo dell’anno, sia a Natale per vedere i suoi mercatini, sia in autunno e in primavera per fare delle lunghe passeggiate sul lungolago, ad esempio fino a Villa Olmo. In estate, potete prendere il sole in una delle tante spiagge che costellano sia il ramo di Como, sia il ramo di Lecco.

Il ramo di Lecco del lago di Como
Il ramo di Lecco del lago di Como

Cosa visitare in Lombardia: Bergamo e le sue Valli

Se atterrate ad Orio al Serio, non avete scuse per non visitare Bergamo, in particolare la città alta. La Città Alta è raggiungibile dal centro della città tramite una funicolare, con il bus o a piedi. Se restate in zona per più giorni, potreste valutare di passare qualche ora immersi nella natura, ad esempio in Val Vertova.

Cosa visitare in Lombardia: Bergamo Alta
Cosa visitare in Lombardia: Bergamo Alta

La Villa Reale e il parco di Monza

Monza, che da pochi anni è capoluogo di provincia, è conosciuta in tutto il mondo per il Gran Premio, che si tiene nel circuito situato all’interno del Parco di Monza. Oltre al suo parco, a meritare una visita è la Villa Reale, fatta costruire dagli Asburgo durante la dominazione austriaca del XVIII secolo. Se capitate qui in estate, avrete la fortuna di visitare anche il suo roseto.

La villa Reale di Monza
La Villa Reale di Monza vista dal suo roseto

Cosa visitare in Lombardia: Montevecchia e il Santuario

Montevecchia, in provincia di Lecco, può essere la meta ideale per chi proviene da Milano per il pranzo e la passeggiata della domenica. Sulla sommità della collina si trova il Santuario medievale della Beata Vergine del Carmelo. Proprio accanto al santuario c’è l’ingresso per accedere ad una terrazza panoramica da cui si riescono a vedere anche i grattacieli del capoluogo lombardo.

La vista da Montevecchia
La vista da Montevecchia

Le Pozze di Erve

Restando sempre in provincia di Lecco, le Pozze di Erve sono la destinazione ideale per una gita fuori porta in mezzo alla natura. Erve è un paesino con soli 717 abitanti, situato a 600 metri ai piedi del Monte Resegone. Il percorso da trekking, adatto a tutti, costeggia il torrente Gallavesa che forma diverse pozze lungo il percorso nelle quali rinfrescarsi.

Cosa visitare in Lombardia: Le Pozze di Erve
Cosa visitare in Lombardia: le Pozze di Erve

Come raggiungere la Lombardia

La Lombardia è ben collegata con tutta Italia, grazie ai suoi 4 aeroporti (Milano-Malpensa, Linate, Orio al Serio e Brescia – potete trovare le migliori offerte per i voli qui), oltre che ad un’efficiente rete ferroviaria e autostradale. Sul sito di @Momondo potete trovare i prezzi migliori per gli hotel e per noleggiare un auto per muovervi in tutta libertà per la Lombardia. Cosa aspettate a prenotare? #admomondo #owtravelers

Articoli correlati

14 commenti

Massimo Agosto 2, 2019 - 3:26 pm

Quanto è vero! Avete proprio ragione, ottimi spunti

Reply
Valentina Regazzi Agosto 19, 2019 - 7:56 pm

grazie =)

Reply
Massimo Settembre 30, 2019 - 9:52 am

Grazie a te Valentina! 🙂

Reply
Monica Agosto 12, 2019 - 11:49 am

Bell’articolo! Con me sfondi una porta aperta con tutte queste destinazioni lombarde! Mi manca solo da visitare il Ponte Coperto di Pavia e sono già a buon punto direi .Grazie!

Reply
Valentina Regazzi Agosto 19, 2019 - 7:58 pm

Sei a un buonissimo punto!

Reply
Massimo Agosto 12, 2019 - 2:48 pm

Con questo articolo mi hai fatto tornare indietro nel tempo, quando vivevo a Erba in provincia di Como. Il segrino lo conosco benissimo, e dovresti andare nei periodi di molto freddo. Troverai uno spettacolo : il lago congelato. Prima adesso non lo so, ma quando ero lì era tutto una lastra. Le altre località sono spettacolari ugualmente. Grazie per l’articolo .

Reply
Valentina Regazzi Agosto 19, 2019 - 7:58 pm

Seguirò il tuo consiglio di andarci in inverno! grazie!

Reply
ANTONELLA Agosto 23, 2019 - 5:35 pm

Quante belle idee! Io che sono lombarda ho scoperto posti che non conoscevo. Le pozze di Erve mi ispirano tantissimo!

Reply
Valentina Regazzi Agosto 25, 2019 - 3:27 pm

Ti consiglio di andarci perchè sono davvero belle =)

Reply
Valentina Agosto 26, 2019 - 7:53 pm

Non si finisce mai di scoprire e di imparare, e in questo il nostro paese fa da padrone! Quanti luoghi meravigliosi che mi hai fatto scoprire in questo articolo! Mi sono innamorata del lago del Segrino.. Vorrei assolutamente vederlo dal vivo!

Reply
Valentina Regazzi Agosto 31, 2019 - 6:46 am

È un gioiellino il lago del Segrino😊

Reply
Annalisa Trevaligie-travelblog Settembre 13, 2019 - 9:15 am

La Lombardia non mi ha mai entusiasmato. Mi spiace dirlo ma è una delle regione che trovo più tristi in assoluto. Anche il lago di Como e i dintorni non mi hanno colpito granché. Sarò fuori dal coro, o forse ancora non ho trovato la località giusta che mi faccia cambiare idea a riguardo!

Reply
Alessandra Novembre 30, 2019 - 4:50 pm

Quante idee! Ho visitato alcune di queste mete solo velocemente in gita scolastica. Mi piacerebbe tornarci adesso con più calma. Mi attirano molto Pavia e Bergamo che non conosco.

Reply
Valentina Regazzi Dicembre 3, 2019 - 1:12 pm

Sono entrambe due città affascinanti

Reply

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.